Ungheria

Conosciuta soprattutto per la sua bellissima capitale, Budapest, l’Ungheria ha tante sorprese riservate per i viaggiatori che visitano questo paese.
Quindi, perché non visitarlo anche tu ? 

Informazioni generali 

Valuta: fiorino ungherese
Visto: i cittadini dell’UE non hanno bisogno del visto per l’ingresso in Ungheria
Sicurezza: l’Ungheria e’ un paese sicuro, non sono frequenti crimini violenti a danno di turisti o cittadini. 
Lingua: ungherese. Anche l’inglese e il tedesco sono parlate, soprattutto nelle grandi città’ 

Alloggi
Cibo
Trasporti


Il momento migliore per partire

I mesi migliori in cui viaggiare verso l’Ungheria sono da aprile a settembre, come quasi in tutti i paesi europei.
Mediamente parlando, i mesi più caldi e affollati sono luglio e agosto, mentre il mese più freddo dell’anno e’ gennaio. 
Evita di dirigerti in Ungheria a maggio…incontrerai molta pioggia in questo periodo. 

Cosa mettere in valigia per il tuo viaggio in Ungheria

l’Ungheria ha inverni freddi ed estati calde. Se vi piace il relax in centri benessere, allora non dimenticatevi costume da bagno e infradito! Se decidete di visitare questo paese durante i mesi freddi, assicuratevi di portarvi con voi abiti pesanti in modo da non avere freddo.

Le cose migliori da fare in Ungheria

Fai un giro a piedi per le strade di Budapest
I tour a piedi sono un ottimo modo per esplorare un nuovo posto e orientarti e visitare i vari monumenti che trovi nel tuo tragitto.
Visita il Palazzo Reale di Budapest e il quartiere dei castelli
Il palazzo di Budapest deve essere nella lista delle cose da fare mentre sei in Ungheria. È un sito Patrimonio dell’Umanità dell;UNESCO che ospita la galleria nazionale e il museo di storia del paese. 
Rilassati e fai un bagno termale
Budapest e’ nota nel mondo per i suoi bagni, e mentre sei in vacanza in questo paese, non andarci almeno una volta, e’ un peccato !
I bagni ospitano calde piscine all’aperto mentre c’e’ freddo, o addirittura mentre nevica. 
Bevi birra nelle rovine di Budapest
Budapest è piena di bellissimi edifici antichi che sono stati abbandonati in passato, e che i cittadini di Budapest hanno trasformato in locali.
Dai un’occhiata a Heroes Square e passeggia nel City Park
Heroes Square ospita statue e monumenti che commemorano gli eroi nazionali e i leader dell’Ungheria.
Guarda il tramonto da Gellert Hill
Conosciuto come il punto più alto nel centro di Budapest, Gellert Hill è il luogo ideale per ammirare il tramonto. Da lì, puoi letteralmente vedere il maestoso Danubio, il Ponte Elisabetta e molte altre parti di questa città ricca di storia.
Passeggia nei mercatini di Natale
Se sei abbastanza fortunato da venire in questa meravigliosa città durante il Natale, ti accorgerai presto che Budapest ha dei meravigliosi mercatini di Natale che vendono soprammobili e cibo tradizionale ungherese.
Scopri la storia dell’Ungheria e visita la casa del terrore
Il famoso museo “House of Terror” era la sede di due tragici eventi nella storia dell’Ungheria. Inizialmente era il quartier generale del partito dei nazisti ungheresi, poi divenne la sede di organizzazioni terroristiche comuniste.
Naviga lungo il Danubio 
Se vuoi goderti al 100% la vista del Danubio, il modo migliore e’ una crociera in barca. 

Cosa mangiare in Ungheria

La cucina ungherese, durante la sua storia, e’ stata influenzata dagli ottomani. 
Ecco una lista di piatti che vi consigliamo di provare durante il vostro viaggio in Ungheria:
Gulasch: e’ il piatto più famoso in assoluto. una minestra densa, preparata con cipolla e paprica, a cui sono aggiunti cubetti di carne, patate e carote.
toltottkáposzta: cavoli farciti con riso e carne
Újházi tyúkhúsleves: brodo di gallina con piselli, funghi, capelli d’angelo
székelygulyás: spezzatino di maiale con panna acida, paprica e crauti
ambassador módracosto: costola di maiale prefritta nel burro e arrotolata in una salsa di prosciutto e formaggio, infine impanata e/o fritta