Nuova Zelanda

Stai pensando di fare un viaggio in Nuova Zelanda ma hai bisogno di una guida su come iniziare a pianificare? Bene, sei nel posto giusto! Non sorprende che la Nuova Zelanda sia la tua prossima destinazione, con le sue imponenti montagne, le spiagge incontaminate e l’affascinante cultura Maori. È un viaggio da sogno per molti. Tuttavia, essere un paese occidentale significa che ha un prezzo piuttosto alto! Anche se questo è vero, è ancora possibile ottenere tutto con un budget limitato.
La Nuova Zelanda è una meta perfetta per chi ama il brivido e cerca cose avventurose da fare, quindi, non perdere quest’occasione!

Informazioni generali

Valuta: dollaro neozelandese
Visto: le regole di immigrazione della Nuova Zelanda sono rigide. Assicurati inoltre che il passaporto sia valido per almeno 1 mese dalla data di partenza dalla Nuova Zelanda.
Lingua: inglese e Maori tra le tribu locali.
Sicurezza: la Nuova Zelanda e’ generalmente un paese sicuro dove viaggiare.

Pianificazione del viaggio in Nuova Zelanda

Il momento migliore per partire
In Nuova Zelanda, le piogge sono intense e frequenti, poiché essendo un’isola risulta più esposta a venti oceanici e precipitazioni.
In generale, comunque, il clima è temperato e marittimo e ogni periodo dell’anno e’ adatto per visitare il paese.

Cosa mettere in valigia per viaggiare in Nuova Zelanda
I contenuti delle valigie dipenderanno molto da quello che pianifichi di fare, quindi cerca in tutti i modi possibili di soddisfare tutte le tue esigenze e desideri. Assicurati di portare con te giacche e felpe da poter indossare in caso di fresco o di piogge. Cerca di portare con te indumenti ad asciugatura rapida e possibilmente, vestiti a cipolla cosi da poter star bene a qualsiasi temperatura atmosferica.

Le migliori cose da fare in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda potrebbe non sembrare un grande paese, ma se vuoi visitare tutte le principali attrazioni di entrambe le isole, avrai bisogno di un po’ di tempo.
Visita Auckland
Una delle principali città dell’Isola del Nord della Nuova Zelanda, Auckland è il posto dove andare per porti affollati, super yacht e cultura Maori. C’è così tanta diversità in questa città, dagli enormi porti ai parchi in citta’.
I punti salienti della città? L’iconica Sky Tower che domina il centro della città, offre ampie vedute del Viaduct Harbour e bungee jumping se ne hai il coraggio!
Esplora la citta’ di Christchurch
Questa citta’, ricostruita da zero, sta diventando un mix moderno e stravagante di cultura, con molti edifici creativi e arte espressiva sparsi attraverso le pareti. Christchurch è anche un enorme parco giochi. Dirigiti verso la spiaggia per un buon surf, le Alpi per fare escursioni, andare in bicicletta o sciare. Preferisci il rafting in acque bianche? Ecco a cosa serve il fiume Avon! Davvero, le possibilità sono infinite!
Sbizzarrisciti a Queenstown
Chiamando tutti i drogati di adrenalina, questo è il posto che stavi aspettando. Ha tutto ciò che ti viene in mente, dal bungee che salta dal ponte sospeso di Kawarau Gorge, dal jet-boat sui fiumi Shotover e Dart e scia sulle sue famose piste in inverno.
Fai un salto a Wellington
Recentemente nominata la “piccola capitale più bella del mondo” da Lonely Planet, questa città sarà sicuramente nella tua lista quando visiterai la Nuova Zelanda. Incastonato tra un vivace porto e montagne ondulate, Wellington è noto per la sua abbondanza di cultura e bellezza nativa. Visita il Museo Te Papa Tongarewa, uno dei migliori musei interattivi al mondo!
Scopri il cuore della cultura della città attraverso le sue gallerie d’arte e spettacoli teatrali. Per gli amanti dell’outdoor, prendi il sentiero Makara Peak o la passeggiata City to Sea per ammirare panorami che ti lasceranno letteralmente a bocca aperta!
Innamorati di Canterbury
Canterbury è la regione più verde che tu abbia mai visto nella tua vita. È pieno di splendide pianure erbose, laghi cristallini e montagne innevate.
Rilassati a Bay of Islands e Rotorua
Bay of Islands  è un’enclave che ospita 140 isole subtropicali. Sembra il paradiso! Il luogo perfetto per rilassarsi in fantastici sport acquatici.
Rotorua è una città sulle rive meridionali del Lago Rotorua. Questo è il luogo ideale per l’affascinante cultura Maori, le sorgenti termali e le piscine di fango.
Escursionismo sul ghiacciaio Franz Josef
Questa e’ l’attivita’ perfetta per chi e’ malato di “sport estremi”. Un elicottero vola dalla città di Franz Josef e atterra proprio in cima a un ghiacciaio. Non appena atterri, ti allacci i ramponi e inizi a attraversare con un guida attraverso pendii, falesie di ghiaccio e incredibili grotte di ghiaccio blu per delle ore. Per gli avventurieri più esigenti, puoi saltare sul giro in elicottero e camminare nel profondo del cuore del ghiacciaio mentre scivoli attraverso le grotte di ghiaccio e scendi vicino alle pareti di ghiaccio verticali.
Sperimenta Black Abyss Caving in Waitomo
Quest’attivita consiste nello scendere in profondità nella Grotta di Ruakuri, che è costellata di lucciole. La discesa dura circa 5h e prevede corde e fili della zip, mentre ti fai strada attraverso acque gelide. Risultato finale ? Emergi nella superficie della foresta di Waitomo.
Prendi una zattera bagnata e bianca lungo il fiume Kaituna
Proprio come tutto in Nuova Zelanda, tutto è portato all’estremo. Senti il ​​battito cardiaco mentre fai rafting lungo il fiume Kaituna e preparati per una caduta di 7 metri da una cascata.
Vola alto con il volo acrobatico JAG Air
Hai mai voluto volare da un aereo? Questo non è per i deboli di cuore. Durante questo volo di 20 minuti su un velivolo acrobatico specializzato, vedrai alcune delle viste più incredibili, mentre senti lo stomaco cadere e fare il giro allo stesso tempo!

Cosa mangiare in Nuova Zelanda
La Nuova Zelanda unisce i sapori del mare e della terra in piatti unici nel loro genere, ecco una lista di alcuni piatti che vi consigliamo di provare:
Meat Pie: tortino di carne di manzo e salsa gravy
Rewena: classico pane maori
Maiale e Puha: caratteristico della cucina Maori in cui si combinano carne di maiale e puha, una pianta selvatica molto utilizzata nella cultura maori.