Laos

Il Laos è un’oasi spesso trascurata. Alcuni dei paesaggi più belli della regione si trovano in Laos, e vale sicuramente la pena visitarlo. 

Informazioni generali

Valuta: Laos Kip
Visto: ottenere un visto per il Laos è super conveniente. Basta presentarsi al confine, compilare un modulo, pagare, aspettare e ricevere un visto turistico di 30 giorni all’arrivo. Il visto turistico costa in base al paese di provenienza. 
Sicurezza: nel complesso, il Laos è un posto molto sicuro da visitare. Le persone sono amichevoli e gentili. Non lasciare soldi nella tua camera d’albergo e tieni d’occhio le tue cose quando viaggi.  Le strade sono sicure e non c’è davvero nulla di cui preoccuparsi.
Lingua: laotiano. Molte persone laotiane parlano anche un po ‘di inglese.
Feste e celebrazioni: le vacanze in Laos, come in gran parte del resto del sud-est asiatico, sono un mix di tradizione, religione, festa e divertimento. Una delle più grandi celebrazioni è il Lao capodanno, o Pi Mai Lao, che si tiene in aprile. Questo festival dura tre giorni ed esplode in una lotta per l’acqua a livello nazionale. 
A maggio, alcuni villaggi prenderanno parte ai Rocket Festival. Tradizionalmente fatto come una richiesta di pioggia, piccoli razzi vengono inviati in cielo durante questo fine settimana festivo. Al culmine della stagione calda e secca del paese, questa celebrazione diventa anche l’occasione per rinfrescarsi con un po’ di birra e lasciarsi andare un po’!
Boun Awk Pansa cade in ottobre e segna la fine del digiuno di tre mesi dei monaci durante la Quaresima buddista. Le offerte tradizionali vengono fatte nei templi al mattino, mentre l’atmosfera si trasforma in una festa entro la sera. Piccole imbarcazioni di foglie di banano vengono inviate lungo i fiumi adornati con candele e fiori per buona fortuna.

Alloggi
Budget: $4-$6 (dorm) $5-$13 (private)
Medio-range: $20-$40
Luxury: $40++
Cibo
Street food: $ 1- $ 4 (più alto nelle zone turistiche popolari)
Ristoranti medio/bassi: $ 3-12
Ristoranti pregiati: $ 13-20
Birra: $ 1,25
Trasporti
Songthaew (camion): $ 1- $ 3
Tuk-tuk (carrelli trainati da motocicli): $ 3- $ 5 a seconda della distanza
Noleggio moto: $ 7- $ 10 al giorno
Autobus: da e per le principali città (la maggior parte dei trasporti tra le grandi città sarà di circa 5- 10 ore) varia tra $ 5 e $ 20

Pianificazione del viaggio a Laos

Il momento migliore per partire
Il periodo più popolare per visitare il Laos è da novembre a gennaio, quando il clima è più fresco. Tuttavia, se ti trovi nell’estremo nord del paese, le temperature durante questo periodo possono diventare piuttosto fredde la sera, avvicinandosi quasi al gelo. Davvero, puoi visitare il Laos in qualsiasi momento dell’anno. L’unico momento da evitare, forse sono marzo e aprile, quando il clima crea aria calda e umida. 
La bella stagione va da ottobre a febbraio. 
Marzo, aprile e maggio sono i mesi più caldi e da maggio a giugno inizia la stagione delle piogge.
Se viaggerai da maggio a settembre, assicurati di mettere in valigia una giacca da pioggia o un poncho.

Cosa mettere in valigia per viaggiare in Laos
Porta abiti adatti al clima caldo e umido, ma ricorda che il Laos è un paese abbastanza conservatore. Tieni presente, inoltre, che se visiterai i templi, dovrai avere le braccia e le gambe coperte, quindi assicurati di avere pantaloni o una gonna. Porta una felpa o una giacca leggera se viaggi nella bella stagione e una giacca antipioggia. Se farai trekking o viaggerai in zone rurali, può essere una buona idea portare un filtro per l’acqua poiché quest’ultima in Laos non è generalmente molto sicura da bere. 

Le migliori cose da fare in Laos

Scopri il cuore della cultura laotiana a Luang Prabang
Luang Prabang, situato nel nord del Laos, è stato considerato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1995. Alcune persone sostengono che sia il posto più bello di tutto il sud-est asiatico! Fai un’escursione alle cascate come il Kuang Si, visita le caverne sotterranee e fai una gita al Museo del Palazzo Reale.
Visita il Parco del Buddha fuori da Vientiane
Vientiane è il luogo più visitato in Laos poiche’ c’è un consolato tailandese in cui e’ possibile avere un nuovo visto per una rimanenza prolungata in Laos. 
Esplora la piana di barattoli
Uno dei monumenti più strani del paese, la Piana dei barattoli contiene dozzine di “barattoli” di pietra che risalgono a migliaia di anni fa. 
Testa all’aperto
Una delle cose più belle del Laos è il fatto che è circondato da tanta natura. Dall’altopiano di Bolaven tempestato di cascate, l’epico viaggio in moto di Thakhek Loop, rilassandoti nelle 4000 isole, fino a vedere antichi templi e rovine vicino alla provincia di Champasak.

Cosa mangiare a Laos

Il cibo laotiano è strettamente legato al cibo tailandese e condividono molti degli stessi piatti tradizionali, ecco un elenco:
Riso appiccicoso (Khao Niaw): in Laos è particolarmente popolare il riso appiccicoso. Servito alla maggior parte dei pasti, spesso in piccoli cestini intrecciati, è l’accompagnamento perfetto per qualsiasi piatto.
Laab (insalata di carne macinata): cucinata con succo di lime, aglio e altre erbe, questa “insalata” di carne può essere preparata con quasi tutte le carni, inclusi manzo, maiale, anatra e pesce. Questo è uno dei piatti più noti del Laos e può essere preparato con carne cotta o cruda.
Insalata di papaia: questo piatto è fatto con papaia tagliata e non matura, salsa di pesce e una varietà di aggiunte di carne e verdure.
Mok Pa (pesce al vapore in foglie di banana): un alimento perfetto da mangiare con riso appiccicoso, questa prelibatezza di pesce viene ben confezionata in una foglia di banana legata con un filo di bambù. Il pesce viene immerso in spezie come citronella, lime kaffir, cipolle e salsa di pesce e cotto alla perfezione.